Informati liberamente sul web!

Approfondimenti a tema "Arte e Cultura "

I simboli del battesimo

 

Il rito più importante nella vita di un bambino è quello del battesimo a Roma, dove si entra a far parte della religione cattolica, se avete bisogno di aiuto per l’organizzazione vi consigliamo di affidarvi a Capitaleventi.
Il battesimo come tutte le feste religiose si distingue per la presenza di alcuni importanti simboli che vanno a rispecchiare la sacralità del rito battesimale e sono emblema della religione cristiano cattolica.
I simboli indistinguibili del battesimo sono quattro:

  1. L’acqua
  2. L’olio dei catecumeni
  3. Il cero battesimale
  4. La veste bianca battesimale

L’acqua

L’acqua è il simbolo della purificazione e secondo la tradizione chi viene immerso nell’acqua sacra viene liberato dal peccato originale e rinasce alla nuova vita, come viene rappresentato anche dalla Bibbia citando il caso del Diluvio Universale.
Nel battesimo il bambino viene bagnato sulla fronte dal prete, che lo libera dal peccato originale, così come Gesù Cristo che venne battezzato nelle acque del fiume Giordano da Giovanni Battista diventando così figlio di Dio e la stessa cosa avviene con il bambino durante il rito del battesimo.

L’olio dei catecumeni

L’olio rappresenta l’accettazione e la partecipazione del bambino a quella che è la vita religiosa del cattolicesimo.
Il rito dell’unzione con l’olio dei catecumeni viene fatta dal sacerdote che unge il petto del bambino e pronuncia le parole sacre.
L’olio dei catecumeni veniva usato anticamente dai lottatori per i combattimento e il bambino attraverso l’unzione diventa un combattente di Dio e l’olio secondo la religione cattolica serve per sfuggire dalla presa del nemico rappresentato dal diavolo.

Il cero battesimale

Il cero battesimale è una parte fondamentale di questo sacramento, infatti questo rappresenta la volontà dei genitori, del padrino e della madrina del bambino di tenere alta la fede in Dio del bambino, educandolo secondo quelli che sono i valori della religione cattolica.
Quella del cero è una tradizione importante infatti i primi cristiani a ricevere questo sacramento era definiti come illuminati.
E’ importante quando si organizza un battesimo far sì che il cero battesimale sia presente in tutti gli addobbi e le decorazioni.

La veste bianca battesimale

Uno dei momenti più significativi nel battesimo è senza dubbio quando viene consegnata la veste battesimale di color bianco, che rappresenta l’emblema dell’inizio della nuova vita di purezza, che porta ad un cambiamento sia all’esterno che all’interno
La consegna della veste durante il battesimo, secondo la Bibbia ha origini antichissime e anche chi viene battezzato in età adulta deve portare con se un mantello di colore bianco.