Informati liberamente sul web!

Approfondimenti a tema "Casa e Arredamento "

Finanziamento di un impianto fotovoltaico

 

L’impianto fotovoltaico è una struttura composta di due pannelli, in silicio o altro materiale, che permettono la trasformazione dei raggi solari in corrente elettrica. Ciò lo differenzia dai pannelli solari che possono essere utilizzati unicamente per il riscaldamento dell’acqua.
Una gran parte degli impianti fotovoltaici a Torino e Piemonte istallati per uso domestico rientra nella tipologia dei “grid-connect”, si tratta d’impianti collegati alla rete elettrica, hanno la peculiarità di poter immettere in rete il surplus di energia non utilizzata.
Nonostante i costi elevati dell’istallazione di un impianto fotovoltaico non bisognerà attendere molti anni per ammortizzare i costi, dato che la diminuzione degli importi delle bollette sarà sostanziale si dai primi mesi.
L’utilizzo di un impianto fotovoltaico conviene, chiaramente, se a struttura è esposta ai raggi solari e questa non viene ostacolata dalla presenza di altre strutture.
Un impianto della corretta dimensione permetterà la produzione di energia necessaria al fabbisogno della struttura su cui è istallata. L’elettricità prodotta in eccedenza, può essere venduta alla rete locale, di conseguenza ci si trova di fronte a due tipologie di vantaggio, da un lato si guadagna vendendo la propria energia, dall’altro si risparmia producendo in proprio quella necessaria, sfruttando i propri pannelli o tegole fotovoltaiche.
Dal 2007 sono stati avviati una serie di incentivi chiamati “Conto energia” i quali hanno lo scopo di rendere capillare l’utilizzo del fotovoltaico sul territorio nazionale.
Le banche sovvenzionano dei fondi per il fotovoltaico, concedendo dei prestiti agevolati a tasso fisso o variabile per l’istallazione di tali impianti. Le condizioni per accedere a tali prestiti variano secondo il soggetto richiedente (privato o azienda) il quale dovrà disporre delle normali garanzie richieste per l’accettazione di un finanziamento, come in altri casi, anche in questo, è possibile sottoscrivere una polizza assicurativa che tuteli la banca o la finanziaria in caso d’insolvenza.
La richiesta di questi prestiti può essere avanzata anche nel caso si volessero istallare pannelli solari o sistemi eolici e geotermici.